\\ Home Page : Articolo : Stampa
I TESTIMONI DI GEOVA ADORANO VERAMENTE IL VERO DIO?
Di Rocco Politi (del 27/12/2012 @ 01:38:18, in Documenti, linkato 2656 volte)

Un figlio testimone di geova rifiuta  l'invito del proprio padre a cenare  con

la  famiglia  a  Natale  nonostante   avesse  il  fratello  in  chemioterapia,  e

malgrado non avessero organizzato nessuna cerimonia di natura religiosa

     E S P E R I E N Z A       D I       A L F O N S O

Messaggiodi Alfo » 25/12/2012, 12:11

Buon natale a tutti .... Io non sono un biblico come molti di voi però di una cosa sono sicuro è che Dio dopo averci indicato la giusta via attraverso i profeti ci ha mandato suo figlio ad indicarci la via, a darci speranza anche nei momenti brutti della nostra breve vita terrena quindi ci ha fatto un regalo graditissimo e molto utile perchè che segue i suoi insegnamenti vive con l'animo sereno anche nei momenti brutti della vita. Quindi non dobbiamo vergognarci o avere problemi a nostra volta a fare dei regalini alle persone che ci sono care in questo giorno. Non è un gesto pagano ma un voler fare la stessa cosa che ha fatto Nostro Dio mandandoci suo figlio. So perfettamente che forse il 25.12 non è il giorno della nascita di Gesù e nessuno credo sia in grado di stabilire con esattezza in che giorno è nato ma il giorno che ricordiamo la sua nascita.
Nella mia gioia di questa ricorrenza rimane comunque il dispiacere che ancora una volta mio figlio " Talebano TG" ci ha recato rifiutandosi nonostante avesse il fratello in chemioterapia, di venire a cenare con noi riuniti con i parenti di sua madre: Ho cercato di dirgli che cenevamo in casa e che non avremo fatto alcuna cerimonia di natura religiosa, ma come al solito ceco ad ogni tipo di ragione ha rifiutato l'invito.
E..... a sentir lui la vera religione si distingue dai suoi frutti!!!!!! io però vedo solo odio discoredia nelle famiglie e null'altro
Alfonso (INFOTDGEOVA)

QUESTA      PUO'      ESSERE      LA      VERA      RELIGIONE?